La Bottega del Mare

noleggio barche a vela e a motore

Offerte

Noleggio barca a vela 5 cabine in Toscana

Siete più famiglie o un gruppo di amici e state cercando una barca che vi possa ospitare tutti insieme? Emma&Jack è disponibile dal marina di San Vincenzo per crociere in Arcipelago Toscano.... Dettagli

News

Importanti novità al Salone Nautico di Düsseldorf!

Boot Düsseldorf è la più grande fiera tedesca dedicata alla nautica e agli sport acquatici indirizzata agli appassionati di tutto il mondo. In mostra le ultime tendenze nel campo delle attrezzature per gli sport acquatici e dei servizi marittimi. Il settore del turismo nautico e degli sport ... Dettagli

Vacanze barca a vela e motore nel mondo - Caraibi

Nel Mar dei Caraibi abbiamo la disponibilità di barche di ogni tipo.
Offriamo catamarani da 8 persone a partire da € 3100 (circa 385 € a persona) per una settimana.
Il prezzo settimanale per il noleggio di una barca a vela per 8 ospiti, invece, parte da € 2200 (circa 275 € a persona).
Se si aggiunge il servizio dello skipper c’è un costo extra di circa 125 € a settimana per ogni passeggero.
Per un preventivo dettagliato vi invitiamo a contattarci tramite il nostro form di richiesta informazioni.

Cayo Levisa

MAR DEI CARAIBI
Le isole dei Caraibi, anche nei nostri gelidi e nebbiosi mesi invernali, sono sempre quanto di più bello e rilassante si possa immaginare per una vacanza in barca.
Tra le destinazioni più amate dai velisti troviamo le piccole Antille, un arco di isole che si estende dalle Isole Vergini al Venezuela, comprendendo, da Nord a Sud Anguilla, Saint-Martin, Antigua, Monserrat, Guadalupa, Dominica, Martinica, St. Lucia, Saint-Vincent e le Grenadine, Barbados, Grenada, Tobago, Trinidad, per citare solo le isole principali. Quasi tutte sono agevolmente raggiungibili con voli di linea o charter, in partenza dai maggiori aeroporti italiani o europei.
Altra isola da non perdere è Cuba, con il suo arcipelago di migliaia di isole e isolette dette cayos, che circondano l’isola principale.
Un'altra mèta meravigliosa per una vacanza in barca è l'Arcipelago San Blas (Panama), con 365 isole di sabbia bianca e cayos, contornate da acque cristalline di color turchese e dal soave ondeggiare delle palme.
Sul Mar dei Caraibi si affaccia inoltre l'Arcipelago di Los Roques, in Venezuela, con la sua imponente barriera corallina che si estende per ben 24 km sulla parte est dell'arcipelago, la cui presenza garantisce una protezione naturale contro gli alisei che soffiano regolarmente da est.

Cayo Levantado

CUBA
Cuba offre alcuni degli itinerari marini più belli al mondo da vivere in barca a vela. Noleggiando una barca a vela a Cuba avrete tutta la libertà di spostarvi lungo le coste dell’isola e potrete scoprire baie incontaminate e spiagge fuori dai tradizionali percorsi turistici. Navigare a vela nel Mar dei Carabi offre emozioni uniche: immaginatevi su una barca a vela, con un bicchiere di rum circondati solo dallo splendido mare di Cuba a contemplare il tramonto!

Chi ha voglia di lidi deserti deve spostarsi verso Isla de la Juventud che comprende uno dei più importanti arcipelaghi di Cuba. Composto da 350 piccole isole e cayos, le più estese sono Juventud, Cayo Largo del Sur, Cayo del Rosario e Cayo Cantiles. È una parte dei Caraibi caratterizzata da natura vergine, belle spiagge sabbiose custodite da mangrovie e fondali in cui abitano spugne, crostacei e pesci multicolori.

Cayo Largo si estende per 25 km e sono cinque le spiagge di finissima sabbia bianca che prendono il nome di Lindamar, Tortuga, Blanca, Los Cocos e Sirena. Qui vivono tartarughe che depongono le uova nella sabbia, gabbiani, pellicani e altre specie tropicali, tra fitte foreste di palme di miraguano, uvas caletas - dette anche uve della spiaggia - e palme da cocco.

Nel centro-est di Cuba si trova un'altra località turistica piuttosto apprezzata: Camagüey. Oltre cento km di spiagge e un ambiente che, con la sua vegetazione, offre favolosi panorami tropicali. Il centro storico di Camagüey è quello che meglio conserva l’atmosfera e l’architettura coloniale. A due passi si trova Santa Lucia, una lingua di terra lunga 21 km con sabbia bianca e fina, che penetra nelle trasparenti e tranquille acque del mare in leggera pendenza. E' una delle migliori spiagge di Cuba sud-est, infine, si trova Playa Guardalavaca. Migliaia di turisti sono attratti dalle sue calde acque. Il contrasto tra il verde della vegetazione, l’azzurro del mare e il candore della sabbia crea uno spettacolo degno di essere visto. I fondali sono i migliori per le immersioni.

Tortola, BVI

ISOLE VERGINI BRITANNICHE
Dall'aspetto di un piccolo paradiso balneare, le Isole Vergini Britanniche possono vantarsi di possedere spiagge meravigliose di sabbia bianca finissima, bagnate da acque turchesi. Soltanto alcune sono abitate. Questa antica contrada, un tempo molto apprezzata dai pirati tra cui Barbanera, si trova tra il Mar delle Antille e l'Oceano Atlantico. Coloro che desiderano avventurarsi tra i fondali marini resteranno stupefatti da una fauna marina tanto variegata.
Questo arcipelago è composto da più di 40 isole e centinaia di punti d’attracco, tutti visibili gli uni dagli altri. Le Isole Vergini britanniche sono il posto più facile dove cimentarsi nella vela – più di un terzo dei suoi visitatori viene qui per questo!

Con le piccole baie e le insenature nascoste, le Isole Vergini Britanniche sono oggi considerate a pieno titolo tra i luoghi più belli dove fermarsi durante una crociera ai Caraibi. La vegetazione varia in base alle zone di maggiore precipitazione piovosa, infatti in alcune parti le palme e le mangrovie sono rigogliose, mentre altre zone appaiono aride e piene di cactus. L’itinerario non è fisso in quanto varia a seconda della durata della crociera, delle condizioni climatiche e del vento. Le isole che visiterete sono: Tortola, Virgin Gorda, Anegada, Jost Van Dyke, Norman Island, Cooper Island ... tutte vicine una all’altra, a non più di 3 ore di piacevole navigazione.

Tortola offre grandi spiagge costellate di palme da cocco o piccole baie tranquille. A nord, sulla costa atlantica, quelle di Apple Bay e di Brewers Bay sono famose per il loro scenario paradisiaco.
Su Virgin Gorda, oltre alle lunghe fasce di sabbia finissima, troverete "the Baths", una piscina naturale fatta di immensi scogli e di stagni salati.
Sandy Bay, tra Tortola e Jost Van Dyke, ideale per una vacanza in barca, dove potrai giocare a Robinson Crusoe e trascorrere una giornata su questo fazzoletto di terra circondato da maestose spiagge.

Saint Martin

SAINT MARTIN
Saint Martin è un' altra delle nostre basi di partenza per una vacanza in barca a vela, infatti da qui è possibile il noleggio di barche a vela o di catamarani per partire alla volta delle isole caraibiche. La capitale Marigot gode dello status di porto franco, quindi è il paradiso dello shopping.
Caratterizzata dalle leggendarie spiagge dorate, è famosa anche per la "haute cusine". La capitale di Saint Martin è Marigot, con i suoi negozietti e mercatini caratteristici, dove è possibile acquistare specialità culinarie del posto, oltre ai tradizionali souvenirs caraibici. Saint Martin è famosa per la sua spiaggia, Orient Beach, una delle più visitate ed importanti di tutti i Caraibi. Grazie alla bellezza naturalistica e del mare trasparente ed incontaminato, è possibile fare immersioni, surf, windsurf, sci nautico, e molti altri sport acquatici. Inoltre sull’isola è possibile visitare i sentieri, utilizzati nei secoli scorsi dai mercanti, durante la tratta degli schiavi, lungo i quali è possibile scorgere e raggiungere i posti più nascosti e caratteristici dell’isola.
Sull'isola di Saint Martin ci sono anche molti ristoranti in cui si mangia bene, senza spendere molto. Inoltre lungo le spiagge ci sono i “Lolos” che sono delle capanne fatte in legno, dove è possibile mangiare bene ed in abbondanza i tipici piatti del posto, quali pesce, riso, legumi. Il clima è ottimale, durante tutto l’anno, basti pensare che in inverno la temperatura climatica varia tra i 26° e i 28°, in estate è leggermente più calda.

Guadeloupe - Pointe des Chateaux

GUADELOUPE
L'arcipelago di Guadalupa, una parte di Europa nel Mar dei Caraibi (appartiene alla Francia), è formato da sei isole principali: Basse-Terre, Grande-Terre, La Desirade, Les Saints (Terre de Haut e Terre de Bas), Petite Terre e Marie-Galante. Le prime due, le più grandi, formano la caratteristica "farfalla" e non potrebbero essere più diverse tra loro, pur essendo separate soltanto da una sottile striscia d'acqua.
Ogni isola presenta caratteristiche uniche, permettendo all'arcipelago di offrire attrattive per ogni tipologia di viaggiatore. Marie-Galante e Les Saintes sono destinazioni meno turistiche, isole ricche di tradizione e cultura creola, dove la natura appare intatta e le spiagge di sabbia bianca sono tra le migliori del Mar dei Caraibi. Una curiosità: pare che con le piantagioni di canna da zucchero di Marie-Galante si produca il miglior rum del mondo.

Il clima in Guadalupa è tropicale marittimo, con due stagioni principali: la stagione secca, da metà novembre a metà maggio. I temporali sono rari, le temperature sono molto piacevoli e si aggirano intorno ai 28-29 gradi. In questo periodo il clima è leggermente più fresco e secco rispetto al resto dell'anno, la stagione più calda e umida, da metà maggio a metà novembre. Gli alisei, venti dominanti da est, diminuiscono e le piogge divengono intense e più frequenti; la temperatura si aggira sui 30-31 gradi nel pomeriggio.?Facendo parte dell’Europa è sufficiente la carta di identità e la si può raggiungere con Air France, Klm o Air Caribes grazie all’aeroporto internazionale di Pointe-à-Pitre Le Raizet (PTP).

Bequia

MARTINICA
Per chi ama il mare e la barca a vela e per tutti coloro che vogliono regalarsi un'emozione unica, la Martinica è un ottimo punto di partenza per vivere uno dei mari più belli del mondo!
Dalla Martinica uno degli itinerari più belli dal punto di vista velistico e naturalistico si ha volgendo la prua verso Sud, dove si visiteranno St. Lucia e poi St. Vincent e le Grenadine.
Le Grenadine, un arcipelago di isole piccole e piccolissime che comprendono Bequia, Mustique, Canouan, Tobago Cays, Union Island e Carriacou, rappresentano senz'altro il più tipico paesaggio caraibico. Lasciata la barca all'ancora, si raggiungono con il tender le spiagge coralline di sabbia bianchissima, per concedersi passeggiate, bagni di sole e di mare, che qui è sempre molto caldo, con colori che vanno dal verde chiarissimo al blu più intenso; le alte palme da cocco, che si slanciano verso il mare, offrono ombra a chi, appagato dell' abbronzatura, cerca rinfresco per una pausa prima di raggiungere nuovamente la barca.
Attorno alle barriere coralline mille pesci variopinti inscenano danze per chi, a pelo d'acqua, con pinne e maschera, si lascia cullare dalle onde. E’ la seconda isola delle Antille Francesi per dimensione. Quasi un terzo della sua superficie é coperto da foreste tropicali; i paesaggi spaziano da lussureggianti colture di banane, canna da zucchero e ananas, a tranquilli villaggi di pescatori, meravigliose spiagge selvagge e percorsi montani d’eccellenza. Orlata da coste bellissime, la Martinica offre una grande varietà di paesaggi da scoprire. I giardini e parchi botanici offrono la possibilità a tutti di passare qualche ora immersi in questa natura meravigliosa, per apprezzare un'infinità di diverse specie tropicali.
L’isola vanta spiagge meravigliose e diverse tra loro, con una costa incontaminata e rispettata ovunque; le spiagge al Sud dell''isola sono bianche o dorate, quelle del nord sono vulcaniche, per lo più nere o grigie. Troverete spiagge selvagge, ma anche spiagge organizzate con ombrelloni, bar, ristoranti ... ce ne sono proprio per tutti i gusti.
La Martinica non mancherà di sorprendervi anche per la sua arte culinaria. Oltre alla cucina creola, un ricco e sapiente melange di sapori, profumi e colori, i ristoranti propongono un'ottima cucina francese, italiana, internazionale, asiatica.

Arcipelago San Blas

ARCIPELAGO SAN BLAS – PANAMA
L'Arcipelago di San Blas è costituito da 378 isole, vera quintessenza del paradiso tropicale, che si distendono in serie per oltre 160 chilometri lungo la costa caraibica, dal Golfo di San Blas verso il confine colombiano. Le isole più interessanti sono Achutupu, Kagantupu e Coco Blanco e solo 49 isole sono abitate; abitate dagli indipendenti indiani Kuna: in soli 20 minuti di aereo dalla città di Panama si viene trasportati di 20 secoli nel passato. Gli indiani Kuna vivono infatti come secoli fa, grazie ad un'interferenza minima da parte del governo nazionale che ha permesso loro di mantenere l'antico sistema economico, lingua, usanze e cultura, fatta di abiti caratteristici, leggende, musica e danze. Grazie a ciò le isole di San Blas non hanno subìto lo sviluppo del turismo tradizionale, rappresentando un vero e proprio paradiso naturalistico e d'integrità culturale. Le isole dell'Arcipelago di San Blas sono bagnate da un mare color cobalto e turchese chiazzato da giardini di corallo, con spiagge di sabbia bianca accecante, alte palme e i tetti in paglia dei villaggi Kuna che le punteggiano: uno tra i più magnifici arcipelaghi e barriera corallina del mondo.
La crociera a San Blas segue ritmi tranquilli di rada in rada, di isola in isola, con percorsi brevi, snorkeling sulla barriera corallina, pesca e grigliate di pesce e aragosta sulla spiaggia, passeggiate sulla sabbia e sotto le palme.
Ma ciò che rende davvero indimenticabile il soggiorno in queste isole è la possibilità di venire a contatto con la cultura e il modo di vita tipici degli indiani kuna. La scelta di rifugiarsi su queste isole ha consentito ai Kuna di preservare i loro usi e costumi.
Da loro potrete acquistare le bellissime "molas" teli composti da strati di tessuti intagliati, cuciti e ricamati che loro utilizzano negli abiti.
Le navi da crociera qui non arrivano e la più bella e comoda vacanza è sicuramente quella in barca a vela.

Los Roques

ARCIPELAGO LOS ROQUES – VENEZUELA
Trascorrere un soggiorno a bordo di una barca a vela a Los Roques è senz'altro il modo migliore per rimanere in contatto con le bellezze naturali offerte da questo arcipelago unico nel suo genere. Ci sono diversi tipi e dimensioni di barche a vela disponibili per charter o noleggio nell’isola più grande di Los Roques, Gran Roque, dallo sloop da 11 metri alle grandi golette da 19 metri.
Una barca a vela da la possibilità di concedersi una "full immersion" nella acque cristalline di Los Roques. Si deve considerare il fatto che senza la luce del giorno è proibito navigare nelle acque dell'arcipelago, a causa della presenza dei numerosi scogli e coralli che potrebbero danneggiare le imbarcazioni. Pertanto le escursioni in barca devono necessariamente concludersi prima del calare del sole, momento "magico" da vivere nell'arcipelago.
Per gli appassionati di pesca, la barca rappresenta indubbiamente una sistemazione privilegiata: potranno infatti concedersi il piacere di gettare la lenza quando più lo desiderano ed inoltre le barche a vela sono ottime per praticare alcuni tipi di pesca alla traina molto redditizi e divertenti.
L’arcipelago di Los Roques e le 950 miglia quadrate di oceano pittoresco che circonda le 350 isole, atolli e isolette al largo della costa del Venezuela costituiscono inoltre la meta ideale per i subacquei di tutti i livelli, dai principianti ai professionisti. I subacquei a Los Roques godono di temperature dell’aria dai 26 °C ai 32 °C e la temperatura dell’acqua dell’oceano rimane costante a circa 24 ºC per tutto l’anno. Nelle acque al largo di Los Roques, troverete innumerevoli barriere coralline, ricche di tutti i tipi di vita marina, tra cui pesci, coralli molli, crostacei, spugne e anemoni di mare.
Il Venezuela rientra nella fascia tropicale, pertanto il suo clima è caratterizzato da due stagioni: la stagionde delle pioggie e la stagione secca. C'è da dire che a Los Roques non si riscontra una marcata differenza tra il periodo secco e quello delle piogge: infatti non si registra un calo di affluenza turistica nemmeno durante la stagione umida. Questo fatto è dovuto alla particolare posizione geografica dell'arcipelago, lontano dalla terraferma, e alla presenza di venti costanti che contribuiscono ad allontanare rapidamente i frequenti temporali caraibici. Il risultato è che durante la stagione delle piogge si registrano rovesci brevi ma intensi, i quali non disturbano più di tanto le giornate di chi sceglie Los Roques come meta delle vacanza anche nel periodo umido.

Playa Santa Lucia Camanguey

Cienfuegos

Spiaggia di Varadero

Cayo Guillermo

Guadeloupe Port des Saintes

Guadalupa Basse Terre Plage

Guadalupa Anse à la Gourde

Tramonto su Cooper Island

The Baths, Virgin Gorda

Iguana su Anegada Island, BVI

Fauna a Brewers Bay, BVI

Los Roques Testuggine

Los Roques Pellicani

Los Roques pagoda

Martinica Anse Dufour2

Martinica Fort de France Sunset

Tobago Cays

Rodney Bay-St. Lucia


Panama India Kuna

San Blas beach

Panama Canale

Saint Martin Lolo

Orient Beach-St. Martin

Saint Martin


Visualizza Caraibi in una mappa di dimensioni maggiori

LA BOTTEGA DEL MARE noleggio barche a vela e motore in italia e nel mondo
Sede legale: Località Gucci, 6 53036 Poggibonsi (Siena) Toscana Italia
Porto principale: Piazza Fratelli Serini 57027 - Marina di San Vincenzo (Livorno) Toscana Italia
Tel./Fax: +39 0577 980924 - Mobile: +39 339 1583976
P.IVA 05499030483 - C.F.: CSTSLV77E67G752N
Email: info@labottegadelmare.com

Sito internet e Web marketing realizzati da
Cybermarket Web Agency Poggibonsi Siena Firenze Toscana